venerdì 1 aprile 2011

Coni riso


Si sa che il lancio del riso è uno dei momenti più belli e più scenografici di un matrimonio..forse, uno dei momenti che si ricorda maggiormente..di certo immortalato nelle foto! E allora perchè non prestargli la giusta attenzione?? In passato si tendeva a sistemare fuori la chiesa un cesto con vari sacchetti per il riso, solitamente erano fatti di cellofan o altro materiale trasparente..molto spesso avveniva che qualche persona "addetta"al riso passasse tra gli invitati con una confezione di riso e ne versasse una piccola quantità direttamente nelle mani dei presenti. Cosa che, personalmente, non mi piace per niente!
Da qualche anno sono molto di moda i coni riso perché uniscono al vantaggio dell'ordine anche la bellezza della scenografia. Devono essere rigorosamente dello stesso colore o di parte del colore degli addobbi della chiesa, così da restare in tema e da non essere fuori luogo, o meglio fuori colore ;-)!
Si possono personalizzare in tutti i modi, con le proprie iniziali, o con i nomi per esteso, con la data o con simboli. E' possibile, infatti, anche decorarli con la riproduzione di un'immagine o di un simbolo caro alla coppia.
I coni possono essere sistemati fuori la chiesa in cesti appositamente decorati contenenti una spugna all'interno della quale inserirli in modo da essere retti, oppure si può inserire un piccolo gancio così da sistemarli su un albero luminoso (coordinato sempre con gli addobbi), così come ci ha suggerito la nostra fiorista.

Noi pensiamo di riempirli con riso bianco e con un petalo di rosa, o bianco o blu. Vedremo e vi faremo sapere appena possibile. Ora vi faccio vedere sia i coni blu che quelli glicine, li abbiamo fatti tutti a mano scegliendo i motivi che più ci piacciono. Alla fine abbiamo scelto quelli blu perchè coordinati con i nostri addobbi.





Nessun commento:

Posta un commento